VERNICE

Tale applicazione consiste nella verniciatura delle superfici impermeabilizzate della piscina. Ne esistono di diverso tipo: monocomponenti, bicomponenti, epossidiche, resinose, etc. La Blu Deal Design predilige, per i comuni ma pregiati contesti, la tradizionale vernice monocomponente, specifica per calcestruzzi anche permanentemente immersi, a base di clorocaucciù. La vernice clorocaucciù garantisce un’ottima resistenza all’acqua clorata ed ozonizzata, alle soluzioni di sali, agli acidi ed alcali diluiti, all’azione dei raggi ultravioletti. La vernice clorocaucciù limita la formazione delle muffe, dei funghi e delle alghe, rendendo molto più agevole la pulizia della piscina. La sua manutenzione è tra le più veloci ed economiche, tale da far protendere a tale soluzione, il rapporto economico/funzionale nelle strutture il cui utilizzo è prettamente estivo.

LINER

Il rivestimento Liner è costituito da una membrana in PVC che viene posata attraverso una stesura e saldatura a freddo e/o caldo.

Tale tipo di rivestimento presenta il grande pregio di costituire uno dei più efficaci ed economici sistemi di impermeabilizzazione ma non è certamente il più indicato per strutture di grande pregio anche se negli ultimi anni l’industria ha evoluto il fattore estetico di tali elementi alcuni dei quali molto simili alle superfici naturali quali sabbie e rocce.

MOSAICO

L’installazione di piastrelle e/o mosaici è, tra tutti, il sistema di rivestimento più elegante e pregiato. Le tesserine in materiale ceramico generalmente quadrate e di piccole dimensioni, sono disponibili in una grande varietà di colorazioni e materiali, permettendo combinazioni cromatiche ed abbinamenti pressoché infiniti per rispettare lo stile della piscina, l’ambiente circostante, ma soprattutto la sensibilità estetica del cliente. Attorno a tali elementi, si sono sviluppate intere fabbriche e specifiche linee commerciali.